“Mare D’Inverno”, pulizia di Fare Verde alle Grotte di Nerone

“Mare D’Inverno”, pulizia di Fare Verde alle Grotte di Nerone

Domenica 31 Gennaio ad Anzio si svolgerà la manifestazione “Mare d’inverno” sulla spiaggia antistante delle Grotte di Nerone. È dal 1992 che ogni anno l’associazione Onlus “Fare Verde” dedica una giornata ecologica per pulire le spiagge. Il nucleo di Aprilia di “Fare Verde”, da poco costituito, parteciperà a questa manifestazione affiancando il prossimo 31 gennaio i volontari del nucleo di Anzio e Nettuno. L’iniziativa si terrà dalle 10.00 alle 13.00. A tutti i volontari che si presenteranno, saranno consegnati guanti e sacchi in plastica.

“Nella manifestazione del 31 gennaio – spiega Daniele Borace, portavoce del nucleo di Aprilia di Fare Verde – cercheremo di portare molti genitori accompagnati dai figli. È nelle nostra intenzione dare un segnale chiaro, nel ribadire l’importanza della salvaguardia dell’ambiente, e festeggiare le Grotte di Nerone, recentemente dichiarate Monumento Naturale dalla Regione Lazio, con una forte presenza di bambini. Possiamo fare molto con un piccolo contributo da parte di tutti”.

I volontari di Fare Verde saranno impegnati a pulire le spiagge italiane per ricordare a tutti che l’inquinamento dei litorali è un problema che esiste per dodici mesi all’anno e non solo durante il periodo estivo. Inoltre, Fare Verde continua a denunciare il grave fenomeno dell’erosione che colpisce le nostre coste e il pericolo per il mare dovuto alle trivellazioni petrolifere.

Chiunque voglia partecipare alla giornata di pulizia, può contattare Fare Verde sulla pagina facebook.com/fareverde.aprilia o inviare una mail all’indirizzo fareverde.aprilia@gmail.com

L’iniziativa di Fare Verde ha l’obiettivo di riportare al centro dell’attenzione la necessità di ridurre i rifiuti e riciclarli più possibile. Infatti, un “mare di rifiuti” invade le vie delle nostre città, le strade, le autostrade, le ferrovie che attraversano le campagne, le aree industriali e i quartieri residenziali, le cime delle montagne e i boschi, i prati e le spiagge.

I volontari di Fare Verde che puliranno le spiagge coglieranno l’occasione per fare anche un censimento dei rifiuti raccolti. Una specie di “hit – parade” dove saranno elencati i tipi e le quantità di immondizia raccolta. Questo per dimostrare che sulle spiagge ormai si trova di tutto ed è dovere dei cittadini e delle pubbliche amministrazioni cooperare per tenerle pulite.

 

Fonte: Radio Studio 93

http://www.studio93.it/news/il-mare-dinverno-domenica-31-gennaio-i-volontari-di-aprilia-di-fare-verde-al-lavoro-sulla-spiaggia-di-anzio

Nessun commento

Lascia un commento