La spiaggia delle Grotte di Nerone pulita dai volontari di Fare Verde

La spiaggia delle Grotte di Nerone pulita dai volontari di Fare Verde

di Redazione Avamposto

Si è conclusa ieri all’ora di pranzo la raccolta rifiuti, “il mare d’inverno”, presso la spiaggia libera delle Grotte di Nerone ad Anzio, organizzata dai volontari di Fare Verde dei nuclei Aprilia e Anzio-Nettuno. Ci sono stati molti partecipanti provenienti da associazioni interessate, come cittadini volontari accorsi per aiutare la causa. L’intento è stato quello di sensibilizzare la popolazione a salvaguardare le spiagge e il mare anche d’inverno, quando lontano dagli occhi di tutti l’inquinamento può provocare danni permanenti.

E’ stato solo il primo di tanti eventi che verranno replicati dai volontari di Fare Verde, Onlus che si occupa di tutela ambientale a livello nazionale e che sicuramente, col suo debutto nel nostro territorio, sarà di grande aiuto per inquadrare e trattare i problemi di inquinamento, purtroppo numerosi nelle nostre due città. Dalle discariche abusive, ai progetti di impianti megagalattici e inquinanti, alla diseducazione verso l’ambiente, sono tutte tematiche che per la Onlus sono di fondamentale importanza.

I volontari hanno ricordato come saranno pronti a farci conoscere i nuovi eventi e le nuove iniziative, tutto sulla pagina Facebook Fare Verde Anzio e Nettuno

Nessun commento

Lascia un commento