“Pulizie di primavera” alla spiaggia di Tor Caldara con i volontari di...

“Pulizie di primavera” alla spiaggia di Tor Caldara con i volontari di Fare Verde

Una giornata dedicata alla pulizia della riserva naturale di Tor Caldara. Ad organizzarla l’associazione “Fare Verde” Anzio-Nettuno, per il prossimo sabato 16 aprile con appuntamento alle ore 9.20 davanti al Bar Class vicino all’ingresso della Riserva Naturale di Tor Caldara (Via Ardeatina angolo Via Primiero). I volontari e tutti i cittadini che vorranno partecipare all’iniziativa, contribuiranno a ripulire la bellissima spiaggia sotto la riserva che purtroppo è in stato di degrado e piena di rifiuti. A gennaio gli attivisti di Fare Verde erano già stati impegnati con “Mare d’Inverno” nella pulizia delle “Grotte di Nerone”. Luca Zomparelli, Responsabile Fare Verde del nucleo Anzio-Nettuno, invita quindi la popolazione a partecipare: “bisogna aprire una breccia tra i cittadini per capire che le nostre coste sono sommerse dall’immondizia, una questione di inciviltà e di danni permanenti all’ambiente. Come bisogna affrontare la questione dei depuratori, i quali soffrono una sovraccarico estivo immenso, tanto da creare troppi danni ai nostri mari e a chi ne usufruisce, quindi tutti”.

Nessun commento

Lascia un commento