A Villa Sarsina in scena un emozionante dibattito referendario

A Villa Sarsina in scena un emozionante dibattito referendario

da Redazione

Si è concluso ieri il dibattito sul Referendum Costituzionale del 4 Dicembre organizzato da Libertà e Azione. A Villa Sarsina davanti ad una folta platea sono intervenuti Luigi D’Arpino, la coordinatrice del comitato Basta un Si di Anzio e Nettuno la Prof.sa Donatella Purger e il Consigliere Regionale di Fratelli d’Italia Giancarlo Righini, a moderare l’incontro Johannes Balzano Responsabile di Libertà e Azione.  Gli ospiti si sono avvicendati in domande con tre minuti di tempo per rispondere e che hanno visto toccare temi come la Riforma del Titolo V, la nuova composizione del Senato e la nuova elezione di questo.  Ma non solo, sono stati anche affrontati le modifiche di alcuni articoli come il 117 riguardo i rapporti con l’Unione Europea  o il nuovo ruolo dei Consiglieri Regionali. Un dibattito molto corretto ma  molto vivo che hanno mostrato una forte preparazione delle parti. Sono stati approfonditi tutti gli aspetti per dar modo agli elettori di scegliere bene il proprio voto in vista della tornata elettorale del prossimo mese.

Diverse anche le domande in sala da parte della cittadinanza. Molte anche le figure politiche territoriali presenti come Gianni De Micheli, l’ex Sindaco di Nettuno Conte, Romeo De Angelis e Marco del Villano consigliere comunale di Anzio.

Libertà e Azione ringrazia gli ospiti che hanno mostrato un’eccezionale preparazione e soprattutto una grande correttezza nel dibattito, come anche tutti i presenti in sala che hanno esternato le proprie convinzioni di voto con domande precise e molto specifiche.

Nessun commento

Lascia un commento